I PREMIATI 2019

Premio internazionale "Città di Tolentino”

dedicato all'arte umoristica sul tema "Odio”

 

1° Premio: 

Abele Malpiedi (Italia)

con l'opera "Mi Odio"

 

2° Premio: 

Mojmir Mihatov (Croazia)

con l'opera "Without words"

 

3° Premio: 

Constantin Sunnerberg (Belgio)

con l'opera "Hatred"

 

Segnalazioni con menzione speciale 

per il significativo livello artistico e umoristico

alle seguenti opere:

"Handle with care" di Pietro Gottuso (Italia)

"Racial hatred" di Izabela Kowalska-Wieczorek (Polonia)

"Salvation adress" di Ning Bin (Cina)

"Uncer cover" di Heidari Sorjani Shahrokh (Francia)

"Compro Oro" di Andrea Simonetti (Italia)

"Odio persino l'insignificante" di Angelo Ramiro Zapata Mora (Colombia)

 

 

Premio "Luigi Mari” 

dedicato al ritratto caricaturale di personaggi illustri

 

1° Premio

Omar Alberto Figueroa Turcios (Spagna)

con l'opera "Frida Khalo"

 

2° Premio

Erico Junqueira Ayres (Brasile)

con l'opera "Amy Winehouse"

 

Segnalazioni con menzione speciale 

per il significativo livello artistico e umoristico

alle seguenti opere:

"Marty Feldman" di Fabrizio Cotogno (Italia)

"Angela" di Roberto Rousso (Francia) 

rss facebook pinterest
youtube twitter flickr

 

La Biennale Internazionale dell'Umorismo nell'Arte celebra la 30a edizione.
Per il 2019 ha scelto di interrogarsi su un argomento forte, una parola d'ordine politicamente dirompente e culturalmente dominante: "l'odio."

 

 


Cookie Policy

 

comunetolentino

MIBAC