Le notizie di BIUMOR

Nino Frassica & Los Plaggers Band a Tolentino - Biumor premia l'eccellenza umoristica
Data pubblicazione : 12/07/2018
Foto sommario

Nino Frassica arriva a Tolentino con un esilarante concertocabaret, venerdì 20 luglio in Piazza Martiri di Montalto, alle ore 21.30. Con il Tour 2000/3000, il comico sarà accompagnato dai Los Plaggers, band formata da sei formidabili musicisti. Nel corso della serata, verrà assegnato a Nino Frassica il “Premio Accademia dell’Umorismo”. 

Foto testo

Nino Frassica arriva a Tolentino con un esilarante concertocabaret. Venerdì 20 luglio in Piazza Martiri di Montalto, alle ore 21.30. Con il Tour 2000/3000, Nino Frassica è accompagnato dai Los Plaggers, band formata da sei formidabili musicisti. Lo show è un originalissimo e coinvolgente viaggio musicale per oltre due ore di concertocabaret. Una grande festa, un’operazione di memoria musicale con un repertorio formato da oltre cento brani rivisti e corretti, in cui canzoni famosissime, pur mantenendo la propria identità, sono tagliate e ricucite alla maniera di Frassica.

“È un appuntamento di straordinario valore artistico che s’inserisce nella stagione estiva 2018 – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Alessia Pupo – Tolentino si caratterizza come la “Civiltà del Sorriso” per la Biennale e il Museo dell’Umorismo e per il Festival di fine agosto, BIUMOR, al Castello della Rancia. Non potevamo, quindi, non invitare un incredibile talento, vero e proprio «Principe della risata» ”. 

Nel corso della serata, a Nino Frassica verrà assegnato il “Premio Accademia dell’Umorismo”. Dal 2 giugno 2015, su Radio 2, conduce il "Programmone", programma radiofonico che ha riscontrato un clamoroso successo, tra i continui ospiti dello spettacolo e incursioni di comici: un vero e proprio laboratorio dell'Umorismo, che lo elegge vincitore del prestigioso premio. Nino Frassica è certamente uno straordinario talento, con i suoi personaggi ha dato una nuova quanto moderna visione di una comicità surreale, costruita sulle libertà che Frassica si prende con la lingua italiana, infinitamente più inebrianti e più felici delle comuni storpiature di altri comici. Come è stato scritto c’è qualcosa di Palazzeschi più che di Totò. Nino Frassica con i suoi personaggi da vita a un umorismo puro, senza considerare ogni tipo di “messaggio” o asservimento strumentale. Le inimitabili strutture tipicamente frassichiane del discorso risulteranno valide anche fra molti decenni, svincolate sul nascere da ogni forma di appartenenza storica. Un comico, amatissimo dal grande pubblico, che non ha mai vestito ed esibito i saccenti abiti della presunzione, seguitando a preservare un’umile e sincera semplicità, tipica di chi “non ama prendere sul serio anche le cose serie”, omaggiando, sempre ed impeccabilmente, proprio quell’ironia che adorna e farcisce “l’arte della sdrammatizzazione” che scorre nelle vene di noi italiani, perché “non bisogna mai prendersi troppo sul serio”. 

A conferire a Nino Frassica il Premio Accademia dell’Umorismo sarà il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’Assessore Alessia Pupo e il Direttore artistico di BIUMOR Evio Hermas Ercoli.

Il Premio “Accademia dell’Umorismo” è stato conferito tra gli altri a Guillermo Mordillo, Francesco Tullio Altan, Oreste Del Buono, Emilio Giannelli, Jean Michel Folon, Michele Serra, Ronald Searle, Bruno Bozzetto, Pablo Echaurren, Ro Marcenaro, Arturo Brachetti, Luca Beatrice.

indietro

comunetolentino

MIBAC

rss facebook pinterest
youtube twitter flickr

 

Il 2017 chiama a sé l’arte umoristica nazionale e internazionale nella 29° edizione del concorso della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte per confrontarsi su un tema declamato e attuale.

La Biennale nel 2017 ha scelto di interrogarsi su una parola d’ordine politicamente dirompente e culturalmente egemone: Onestà! Onestà!

 

 


Cookie Policy